Dott. Alberto Castello
Dott. Alberto Castello

Disturbi legati all’abuso di Internet: Trading online compulsivo

Investire in borsa richiede una serie di capacità e competenze tali e si deve evitare di ritenerla una cosa banale e alla portata di tutti. In quest’ultima concezione si celano i rischi di quanti cominciano a giocare in borsa in rete. Il trader è quella persona dotata di capacità di controllo per essere obiettiva nei momenti difficili. Paura e avidità sono i due estremi su cui poggia tale disturbo. La persona che gioca in borsa online passa da uno stato di angoscia ad uno d’eccitazione. Tale alternanza si intreccia con il bisogno di mantenere il controllo su se stessi che fa perdere il controllo. Reiterato nel tempo questo comportamento si trasforma in una vera e propria compulsione retta da quella miscela di sensazioni. Come per altre problematiche anche in questo caso chi chiede l’intervento o induce all’intervento, sono i familiari o le ingenti perdite economiche.